I blog di Alessioempoli

Data 29 febbraio 2016

PHOTOSHOP – 3°

Per ingrandire il testo, cliccare sul browser

Per ingrandire le foto, cliccarci sopra

CAMERA RAW

 

SCATTO ORIGINALE

 

1-ORIGINALE-448 K

 

 

REGOLAZIONE DEL PANNELLO BASE

 

Mediante il pannello base procediamo alla calibrazione di alcuni parametri principali:

Bilanciamento bianco

lasciamo ovviamente impostato “Come scattato” cioò l’immagine apparirà così come è stata scattata.

 

Temperatura

abbassando questo valore riusciamo a dare una tonalità leggermente più fredda (azzurra) all’immagine. Ciò permette di ottenere un blu più marcato per cielo e acqua. Le tonalità calde (rosso,arancione e giallo)verranno valorizzate successivamente.

 

2-Temperatura- 453 K

 

Esposizione

Provvediamo a scurire leggermente la fotografia: – 0,35.

 

3-esposizione--448 K

 

Neri

Anneriamo lievemente l’immagine: – 30.

 

4-Neri- 459 K

 

Contrasto

Aumentando il contrasto della fotografia,il paesaggio potrà sembrare più assolato. Bisogna prestare attenzione perchè agendo sul contrasto si schiariscono conseguentemente le alte luci..

Portiamo il contrasto a +83.

 

5-contrasto-492 K

 

Chiarezza

con questo comando diamo un maggior senso di tridimensionalità alle nuvole e si accentuano i contorni.

Portiamo la chiarezza a +87.

 

6-chiarezza-499 K

 

Vividezza

incrementiamo la saturazione dei colori più spenti.

Portiamo la vividezza a +53.

 

7-vividezza-479 K

 

NOTA

Pre far vedere meglio all’osservatore qual’è l’effetto di una singola modifica,ogni volta,tutte le altre variazioni le abbiamo riportate a ZERO.

E’ evidente che solamente sulla correzione finale dell’immagine dovranno essere regolate tutte contemporaneamente.

 

8a-511 K-FINALE

CORREZIONE GLOBALE FINALE ———————————— (secondo il nostro gusto personale )

 

 

REGOLAZIONE PANNELLO HSL – TONALITA’

 

Con il pannello HSL – Tonalità,alteriamo lievemente i toni Rossi,Verdi e Blu,l’intenzione è di ottenere :

– dei toni rossi leggermente più arancioni,

– dei toni verdi più intensi e meno giallastri,

– una tonalità blu meno “profonda” e più vicina all’azzurro.

 

 

 

 

REGOLAZIONE PANNELLO HSL – SATURAZIONE

 

Con il pannello HSL – Saturazione,riduciamo leggermente la saturazione dei toni Gialli ed incrementiamo un po’ quella dei toni Blu.

Le tonalità giallastre appaiono ora infinitesimamente più spente,mentre il blu dei cielo è un po’ più carico.

 

9-HSL-saturazione-455 K

 

Saturazione

Gialli: -20

Blu: +35

 

 

REGOLAZIONE PANNELLO HSL – LUMINANZA

 

Con il pannello HSL – Luminanza,interveniamo schiarendo i toni Acquamarina e scurendo i toni Blu.

Otteniamo quindi un blu più intenso per il cielo e un maggior contrasto sullo sfondo.

 

10-HSL---Luminanza-453 K

 

 

REGOLAZIONE PANNELLO CORREZIONI LENTE

 

Infine,con il pannello correzioni lente,minimizziamo gli effetti dell’aberrazione cromatica.

– variando la regolazione “Correggi margine rosso/cyan” riusciamo ad azzerare il tipico difetto dell’aberrazione cromatica (bordi color rosso/ciano).

 

11-corre.lente-243 K

 

12-distor. lente-99 K

 

13-distor.lente-483 K

Correzione lente

Manuale

Distorsione

Verticale

Orizzontale

 

 

Qualora nella foto compaia una distorsione a barile o a cuscino,con questi comandi,è possibile eliminare tali distorsioni.

 

Capita molto spesso, anche con semplici compatte o con fotografie ritratte con gli smartphone, che vi sia una resa prospettica non fedele. Questo è in genere dovuto alla presenza di lenti standard grandangolari che, aumentando lo spazio di ripresa, distorcono l’orizzonte. Con Camera Raw è fortunatamente facilissimo regolare la prospettiva, grazie a un motore d’elaborazione automatico.

 

14-208 K-

 

15-259 K

 

16-234 K

 

17-196 K

 

 

REGOLAZIONE PANNELLO CURVA DI VIRAGGIO

 

Attraverso il pannello Curva di viraggio/Parametrica intendiamo modificare le:

 

Ombre

Mezzi toni

Luci

 

come si può facilmente vedere dal relativo Istogramma in alto,in modo da dare alla foto un aspetto molto più realistico e gradevole.

 

Curva di viraggio parametrica

 

18-curva-vira.param--454 K

 

Curva di viraggio punti

 

Volendo,si può intervenire anche con questa modalità,regolando la curva direttamente sul grafico,in modo da dare alla foto un aspetto realistico e gradevole all’occhio.

Anche in questo caso,la modificazione di:

 

Ombre

Mezzi toni

Luci

 

si può vedere facilmente, direttamente sull’istogramma risultante in alto.

 

19-curva viraggio punti-463 K

 

 

REGOLAZIONE PANNELLO DETTAGLI

Nitidezza

Riduzione disturbo

 

 

– Attraverso i comandi “Fattore” e “Dettagli” aumentiamo la nitidezza complessiva dell’immagine.

– Con il comando “Riduzione Disturbo/Luminanza” mascheriamo invece la sgranatura tipica del rumore digitale,maggiormente percepibile negli scatti ad alti ISO e nelle aree con colorazioni omogenee (ad es. cielo,ombre,ecc.).

E’ bene però comprendere che tali parametri si neutralizzano a vicenda .

Infatti,un aumento di nitidezza amplifica conseguentemente anche il rumore digitale,viceversa una riduzione del disturbo (rumore) causa inevitabilmente una diminuzione del dettaglio complessivo dell’immagine (nitidezza).

 

 

VIGNETTATURA E FILTRI IN CAMERA RAW

 

20-353 k

 

21-299 k

 

22-348 k

 

23-332 k

 

24-326 k

 

25-368 k

 

26-420 k

 

27-340 k

 

28-424 k

4 Risposte a “PHOTOSHOP – 3°”

  1. broderie scrive:

    Write more, thats all I have to say.

  2. sit scrive:

    Ꮋi colleagues, nice post commented here,
    I am truly enjoʏing by these.

  3. tap water scrive:

    An interesting discusѕion is definitely worth comment.
    I do thіnk that you should publish more about this subject,
    it might not be ɑ taboo matter but generally peoplе don’t speak about
    such subjects. To the next! Kind regards!!

  4. skiff scrive:

    You are wonderful!
    Thanks!

Rispondi a sit