I blog di Alessioempoli

Data 4 ottobre 2016

EXCEL – 2°

Per ingrandire il testo, cliccare sul browser

Per ingrandire le foto, cliccarci sopra

                 EXCEL – 2°

 

 

 

Se devo scrivere in una determinata cella,mi devo posizionare su di essa,ad esempio vado in F6,clicco e la mia cella attiva,ovvero quella bordata di nero,si presenta in F6.

Se digito qualcosa,verrà scritto in questa cella,quindi scrivo excel,

 

27-lezione-terza-52k

 

finito di digitare premo: INVIO,in modo che il programma capisca che ho finito di inserire i dati,

 

28-55k

 

Poniamo il caso che la scritta Excel sia stata messa nella cella sbagliata,non volevo metterla in F7 ma in L2,come posso fare a toglierla da qui e metterla in L2?

Ci sono vari sistemi,quello che voglio farti vedere in questo momento è il seguente.

Mi posiziono sulla cella che contiene i dati,

 

29-55k

 

poi porto il puntatore del mouse sul perimetro,cioè sul nero,

 

31-54k

 

quando arriviamo nella posizione giusta appare questa freccina con la croce,questa crocetta la possiamo spostare su tutto il perimetro,tranne che sul quadrato nero,

 

32-54k

 

dove invece appare una croce senza la freccia,al momento mi interessa avere la croce con le freccette,per cui posso andare a cliccare ovunque lungo il perimetro tranne che sul quadratino nero.

Mi posiziono su un punto,

 

33-54k

 

tengo premuto,e trascino la cella,come si vede,ci segue una spece di cella tratteggiata,

 

34-54k

 

la posiziono in L2,quando lascio il pulsante sinistro del mouse,la scritta Excel si è spostata,

 

35-54k

 

Quindi per spostare una scritta o comunque i dati di una cella,basta andare sul perimetro della stessa,tenere premuto,trascinare e la cella mi segue.

Adesso facciamo una cosa più interessante e si chiama SERIE.

Scriviamo Gennaio in C3,

 

36-53k

confermiamo,

 

37-54k

 

mi posiziono sulla cella attiva usando il quadratino nero e non andando sul perimetro,

 

38-54k

 

tengo premuto il tasto sinistro,e trascino un po’ a scendere,come vediamo mi seguono delle scritte che sono i mesi dell’anno,

 

39-55k

lascio ed ecco che cosa è successo,

 

40-57k

 

che Excel partendo da un dato conosciuto,Gennaio,trascinando mi ha dato tutti i mesi successivi,quindi mi ha generato una serie di dati.

Utilizziamo ancora una volta il quadratino nero ed ora lo tiriamo in orizzontale,

 

41-57k

 

42-58k

 

43-59k

 

 

e otteniamo sempre le stesse serie.

Anzichè Gennaio posso anche scrivere Gen,cioè solo 3 lettere,

 

44-58k

trascino

 

45-56k

e si genera nuovamente una serie di mesi.

 

46-61k

 

 

Adesso proviamo a scrivere gen 2012,

 

46a-44k

ma quando premo INVIO,Excel abbrevia la data e scrive gen-12,quindi trascino,

 

48-62k

 

come si vede,nel generare la serie,si è accorto quando ha finito l’anno e quindi ne incomincia un altro.

 

Adesso scriviamo una data:  31/12/2012:

 

49-60k

generiamo ancora la serie,

 

50-68k

ed anche in questo caso ,mi viene data una serie che mi permette di generare un calendario perpetuo,

 

51-68k

 

se continuo a prendere l’ultima data e trascinarla,Excel continua a fornirmi il nuovo calendario,

 

52-62k

 

riconoscendo anche anni bisestili.

 

Proviamo adesso con i giorni della settimana.

Posso scrivere Giovedì,

 

53-72k

e trascino,

 

54-73k

 

come si vede viene generata nuovamente la serie.

Sappiamo anche che il 31/12/2012 era di Lunedì,quindi a fianco ci scrivo lunedì:

 

55-69k

e trascino,

 

56-63k

 

quello che otteniamo è proprio un calendario.

Invece di Lunedì provo a scrivere Lun per vedere se funziona ugualmente,torno sulla mia cella,tengo premuto,trascino,

 

57-74k

 

58-77k

 

ed anche in questo caso viene generata una serie a tre lettere.

Excel fa tutto questo perchè è programmato ad agire con queste parole.

Se per esempio scrivessi pollice e trascino,difficilmente Excel mi farà  indice,medio,anulare e mignolo,proviamo,ma non lo fa perchè non è programmato per generare questa serie e quindi mi riscrive la stessa parola.

Allo stesso modo farà se scrivo corso,ecc.

 

59-82k

 

Ma se scrivo:  corso 1 (con lo spazio),cioè una parola con a fianco un dato numerico,in questo caso Excel mi può generare la serie perchè mi incrementa il dato numerico,

 

60-83k

 

Poichè questo foglio è pieno di scritto,cambio foglio e clicco su Foglio 2 in basso.

 

E’ possibile scrivere una qualsiasi parola,affiancarla ad un numero che non necessariamente deve essere 1,ma ad esempio posso mettere 5400,

 

61-54k

 

 

prendo il quadratino e trascino,

 

62-63k

 

il numero verrà incrementato matematicamente

 

Vediamo anche che  i numeri sbordano dalla colonna,quindi dobbiamo allargarla.

Quindi ci mettiamo sulla riga di separazione fra le colonne e trasciniamo.

 

63-63k

 

64-63k

 

ed ecco che abbiamo allargato la nostra colonna.

Se io volessi scrivere 1-2-3-4-5-6 ecc.. cioè volessi generare una serie,potrei pensare di scrivere 1 e che le cose vadano bene,ma non è così,infatti provo a scrivere 1 ma le serie non si generano,perchè Excel non è programmato per fare ciò,

 

65-62k

 

Posso ottenere una serie di numeri crescenti in questo modo:

digito sempre il mio 1 ,vado sul pulsante per le serie,tengo premuto il tasto sinistro del mouse ,ma prima di trascinare premo Ctrl sulla tastiera.

Nel momento in cui premo Ctrl,vicino alla freccia del mio puntatore compare un piccolo + ,adesso quando comincio a trascinare mi appariranno i numeri in progressione,

 

66-62k

 

alla fine devo rilasciare prima il tasto sinistro del mouse e poi Ctrl.

 

67-64k

 

In questo modo ho ottenuto una serie numerica.

 

 

Facciamo un altro esempio.

Scriviamo una data qualsiasi,per es. 31/12/2012, e la trascino,ottengo le date seguenti,

 

68-68k

 

ma mettiamo che la nostra esigenza sia diversa,noi vorremmo poter ottenere una serie di tutti i lunedì,il 31/12/2012 è Lunedì,allora scriviamo di nuovo a fianco del primo il numero la stessa data del 31/12/2012.

Ora vado nel Foglio 1,a guardare le serie che avevamo generato precedentemente,

 

70-82k

 

il 31/12/2012 era Lunedì,il prossimo Lunedì sarà il 07/01/2013,torno nel Foglio2,digito il successivo Lunedì,cioè 7/01/2013 .

A questo punto seleziono le due date cioè tengo premuto in un punto centrale della cella superiore e trascino ,

 

71a-56k

 

Le due celle ora risultano bordate di nero,cioè sono selezionate,la prima,cioè quella di partenza rimane bianca,mentre la seconda resta azzurrina,ma ricordiamoci che, tuttavia, anche la prima è comunque selezionata,

 

72-69k

 

Vediamo anche nel prossimo esempio:

 

73-70k

 

la prima cella è chiara e non azzurrina,ma comunque anch’essa risulta selezionata, essendo comunque compresa nel perimetro nero.

Quindi torno a selezionare le mie prime due date,trascino,e questa volta Excel mi genera una serie con i soli  Lunedì,

 

74-79k

quindi tutte le date sulla destra corrispondono ai Lunedì.

Lascia una risposta