I blog di Alessioempoli

Data 5 dicembre 2015

ELETTRONICA GENERALE – 2°

Per ingrandire il testo, cliccare sul browser

Per ingrandire le foto, cliccarci sopra

ELETTRONICA GENERALE – 2°_______________

 

Parlare della legge di Ohm con persone in grado di montarsi da sole un trasmettitore,potrebbe sembrare un affronto,ma dobbiamo tenere presente che ci sono anche delle persone alle quali nessuno ha mai spiegato che cosa dice e come si usa questa famosissima legge e che quindi saranno liete di trovare finalmente una spiegazione esauriente.
Così non ci siamo limitati a riportare la legge nella versione ormai arcinota:

 

VOLT = OHM x AMPERE ( V = I x R )

 

bensì ne abbiamo elencato tutte le possibili modifiche e tutti i possibili modi d’impiego in modo da fornire delle formule di immediato utilizzo.

 

Volt = Watt : Ampere ( potenza – corrente )
Volt = mW : mA
Volt = (mW : Ampere) : 1.000

 

Volt = Ampere x Ohm ( corrente – resistenza )
Volt = mA x Kilohm
Volt = (mA x Ohm) : 1.000

 

Volt = √ Watt x Ohm ( potenza – resistenza )
Volt = √ mW x Kilohm
Volt = √ mW x Ohm : 31,6

 

millivolt = (Watt : Ampere) x 1.000 ( potenza – corrente )
millivolt = (mW : mA) x 1.000
millivolt = mW : Ampere

 

millivolt = (Ampere x Ohm) x 1.000 ( corrente – resistenza )
millivolt = (mA x Kilohm) x 1.000
millivolt = mA x Ohm

 

millivolt = 1.000 x √ Watt x Ohm ( potenza – resistenza )
millivolt = 31,6 x √ mW x Ohm
millivolt = 1.000 x √ mW x Kilohm

 

Ampere = Watt : Volt ( potenza – tensione )
Ampere = mW : mV
Ampere = (mW : Volt) : 1.000

 

Ampere = Volt : Ohm ( tensione – resistenza )
Ampere = ( Volt : Kilohm) : 1.000
Ampere = (mV : Ohm) : 1.000
Ampere = √ mW : Ohm : 31,6 (potenza – resistenza)
Ampere = √ Watt : Kilohm : 31,6
Ampere = √ mW : Ohm : 361,6

 

milliampere = 1.000 x (Watt : Volt) ( potenza – tensione )
milliampere = 1.000 x (mW : mV)
milliampere = mW : Volt

 

milliampere = 31,6 x √ Watt : Kilohm ( potenza – resistenza )
milliampere = √ Watt : Megaohm
milliampere = √ mW : Kilohm

 

milliampere = 1.000 x (Volt : Ohm) ( tensione – resistenza)
milliampere = Volt : Kilohm
milliampere = mV : Ohm

 

Watt = Volt x Ampere ( tensione – corrente )
Watt = (Volt x mA) : 1.000
Watt = (mV x Ampere) : 1.000

 

Watt = (Volt x Volt) : Ohm (tensione – resistenza)
Watt = (Volt x Volt) : (Kilohm x 1.000)

 

Watt = (Ampere x Ampere) x Ohm (corrente – resistenza)
Watt = (Ampere x Ampere) x Kilohm x 1.000
Watt = (mA x mA) x Kilohm : 1.000

 

milliwatt = 1.000 x (Volt x Ampere) (tensione – corrente)
milliwatt = Volt x mA
milliwatt = (mV x mA) : 1.000

 

milliwatt = 1.000 x (Volt x Volt) : Ohm (tensione – resistenza)
milliwatt = (Volt x Volt) : Kilohm
milliwatt = (mV x mV) : (Ohm x 1.000)

 

milliwatt = (Ampere x Ampere) x (Ohm x 1.000) (corrente – resistenza)
milliwatt = (mA x mA) x Ohm : 1.000
milliwatt = (mA x mA) x Kilohm

 

Ohm = (Volt x Volt) : Watt (tensione – potenza)
Ohm = 1.000 x (Volt x Volt) : mW
Ohm = (mV x mV) : (mW x 1.000)

 

Ohm = Watt : (Ampere x Ampere) (potenza – corrente)
Ohm = mW : (Ampere x Ampere x 1.000)
Ohm = 1.000 x mW : (mA x mA)

 

Ohm = Volt : Ampere ( tensione – corrente )
Ohm = 1.000 x (Volt : mA)
Ohm = mV : mA

 

Kilohm = (Volt x Volt) : (Watt x 1.000) (tensione – potenza)
Kilohm = (Volt x Volt) : mW

 

Kilohm = Watt : (Ampere x Ampere x 1.000) (potenza – corrente)
Kilohm = 1.000 x Watt : (mA x mA)
Kilohm = mW : (mA x mA)

 

Kilohm = (Volt : Amper) : 1.000 (tensione – corrente)
Kilohm = Volt : mA
Kilohm = (mV : mA) : 1.000

 

1) Abbiamo una tensione di 30 volt e con essa dobbiamo alimentare un circuito a 12 volt che assorbe 10 mA.
Che valore dovrà avere la resistenza di caduta?

 

30 – 12 = 18 volt (di caduta sulla resistenza)
ohm = 1.000 x (volt : mA) = 1.000 x (18 : 10) = 1.800 ohm

watt = (volt x volt) : ohm = (18 x 18) : 1.800 = 0,18 watt (resistenza)

 

 

 

1 - Cerchio-1

 

2 - Cerchio-2

 

 

 

MA COSA SONO QUESTI Db?

 

Il decibel,indicato con il simbolo dB,è una unità di misura logaritmica convenzionale utilizzata in acustica,telefonia e in campo elettronico.

Per ricavare il valore dei decibel si calcola il logaritmo in base 10 del rapporto esistente tra il livello del segnale applicato sull’ingresso ed il livello del segnale prelevato dall’uscita espresso in tensione o in potenza.

Se il segnale che viene prelevato dall’uscita è maggiore rispetto a quello applicato sull’ingresso,abbiamo un guadagno; mentre se il segnale che preleviamo dall’uscita è minore rispetto a quello applicato sull’ingresso abbiamo una attenuazione.

 

3 - 282 K

 

Per svolgere questa operazione occorre una calcolatrice scientifica.

Sul computer digitare:

– Start
– Esegui
– Apri: calc (scrivere)
– OK
– e viene la calcolatrice standard,poi:
– Visualizza
– Scientifica
– e si apre la calcolatrice scientifica

 

4 - 125 K

 

 

1) Calcolare i dB conoscendo il RAPPORTO di una POTENZA

 

Per calcolare il guadagno o l’attenuazione in dB in funzione della potenza di uno stadio amplificatore,occorre conoscere la potenza in watt del segnale che verrà applicato sul suo ingresso e la potenza in watt del segnale che verrà prelevato dalla sua uscita.

Ammesso di applicare sull‘ingresso di uno stadio amplificatore di potenza un segnale di 2 watt e di prelevare dalla sua uscita ben 15,5 watt,sapendo che la formula per ricavare i dB di una potenza è la seguente:

 

dB = 10 x log (watt uscita : watt ingresso)

 

faremo:

 

15,5 : 2 = 7,75 rapporto fra le due potenze

 

 

5 - 519 K

 

 

Se guardiamo la Tabella dei dB,scopriamo che un aumento di potenza di 7,75 volte corrisponde ad un guadagno di 8,89 dB.

 
2) Calcolare il GUADAGNO in POTENZA conoscendo il suo valore dei dB

Rapporto in potenza = 10∧ (dB : 10)

Ammesso che lo stadio amplificatore abbia un guadagno di 8,89 dB, faremo:

 

8,89 : 10 = 0,889

 

– digitiamo 10
– clicchiamo sul tasto x∧y
– digitare il numero 0,889
– Enter:

10 x∧y 0,889 enter = 7,744 rapporto segnale in watt

Quindi se sull‘ingresso di questo stadio amplificatore applicheremo un segnale di 0,15 watt,dalla sua uscita preleveremo un segnale di:

 

0,15 x 7,744 = 1,16 watt

 

 

6 - 537 K

 

7 - 417 K

 

8 - 551 K

 

 

Attenuazione dei cavi coassiali

 

9 - 91 K

 

10 - 404 K

 

11 - 814 K

 

12 - 516 K

 

13 - 753 K

 

14 - 419 K

 

 

MISURATORE DI TERRA

 

Per controllare se in un impianto elettrico risulta presente una valida ed efficiente presa di TERRA occorre misurarla e per farlo bisogna disporre di uno strumento chiamato Misuratore di Terra o Ground-Meter.
Molti credendo che lo strumento provveda a misurare la resistenza ohmica tra un filo elettrico e la terra,eseguono questa misura con un comune tester commutato sulla portata ohmica.
Chi ci ha provato non è riuscito a ricavare nessuna misura valida perchè il Misuratore di Terra è uno speciale tester che funziona con tensioni alternate ad una frequenza compresa tra i 600-700 Hz per non essere influenzato dalla frequenza di rete dei 50 Hz.

Il segnale alternato dei 600-700 Hz va applicato su un’asta metallica lunga circa 50 cm,che andrà poi conficcata nel terreno ad una distanza di circa 10 metri dalla presa dello strumento.
L’altra boccola del generatore va collegata al foro centrale della presa di corrente di casa.
Nella seconda boccola del generatore va applicata una seconda asta metallica lunga circa 50 cm che andrà conficcata nel terreno ad una distanza di circa 10 metri dalla prima asta.
In presenza di una efficiente presa di terra,la corrente presente nella boccola A disperdendosi nel terreno raggiungerà,senza incontrare una elevata resistenza ohmica,la presa di terra T,ma non riuscirà mai a raggiungere l’asta metallica collegata alla boccola B conficcata a 10 metri di distanza dall’asta metallica A.

Se il filo di terra T inserito all’interno del pozzetto con il passare del tempo si dovesse interrompere,verrebbe a mancare la dispersione di queste correnti verso terra.

In queste condizioni la corrente alternata presente nella boccola A si disperderà nel terreno,ma incontrando una elevata resistenza ohmica nel raggiungere la presa di terra T,si riverserà verso l’asta metallica collegata alla boccola B.

 

15 - 201 K

 

 

14 Risposte a “ELETTRONICA GENERALE – 2°”

  1. paintball scrive:

    Hi to every one, the contents present at this web site are truly amazing for people knowledge, well, keep up the good work fellows.

  2. interest scrive:

    I like tһe helpfᥙl information you proѵide in your articⅼеs.
    I’ll booкmark your bⅼog and check again here regularly.
    I ɑm quite sure I’ll learn a lot of new stuff right here!
    Best of luck for the next!

  3. floor scrive:

    Thankѕ for finally writing about ; ELETTRONΙCA GENERALE
    2° ; Liked it!

  4. community .... scrive:

    It’s remarkable for me to have a web site, which is helpful in support of my knowledge.
    thanks admin
    ____
    TY

  5. or scrive:

    You cann’t believe just how a lot timе I had spent for this info!
    Thank you!

  6. Kuliah Ut scrive:

    This design is steller! You most certainly know how too keep a reader amused.
    Between your wit and your videos, I wass almost moved
    to start mmy own blog (well, almost…HaHa!) Wonderrful job.

    I really loved what you had tto say, aand more than that, how you presented it.
    Too cool!

  7. minecraft scrive:

    An impressive share! I have just forwarded this onto a friend who had been doing a little homework on this.
    And he actually bought me dinner due to the fact that I stumbled upon it for him…
    lol. So let me reword this…. Thanks for the meal!!

    But yeah, thanx for spending some time to discuss this matter here
    on your internet site.

  8. zarabotok scrive:

    What’s up to all, as I am genuinely keen of reading this blog’s post to be updated on a regular basis.
    It consists of good information.

  9. Yvonne $$$$ scrive:

    Magnificent site. A lot of useful information here.
    I’m sending it to several pals ans also sharing in delicious.
    And certainly, thanks for your effort!

  10. Edelmar - Maracaibo scrive:

    Great article, exactly what I was looking for.

  11. Arkell scrive:

    I go to see each day a few sites and sites to read articles, except
    this website gives quality based writing.

  12. foss scrive:

    Wаy cool! Some veгy valid pointѕ! I appreciate you penning this write-up and the rest ߋf
    the website is also really good.

  13. anneayres scrive:

    Blog spesso e vi ringrazio seriamente per le vostre informazioni. Questo articolo ha davvero
    raggiunto il mio interesse.

  14. Faretra scrive:

    Esplorando in Yahoo alla fine mi sono imbattuto in questo sito. Studiare queste informazioni, quindi sono felice ed ho una straordinaria sensazione che ho scoperto proprio quello di cui avevo bisogno. Io indiscutibilmente farò in modo di visitare regolarmente questo sito web.

Lascia una risposta